Motociclette

Un amore a prima vista, quello fra l'Italia e le due ruote, che ha dato vita a grandi marchi e a una tradizione ammirata da tutti nel mondo.

Basta pensare alla Vespa, alle Moto Guzzi, alla MV Agusta e ad Aprilia. Sarà per questo che non si contano i titoli conquistati nel motociclismo sportivo e il numero di pezzi venduti in tutto il mondo;
e sarà sempre per questo che anche i giapponesi hanno deciso di produrre alcuni modelli qui da noi, come ad Atessa.
In Italia le due ruote sono sinonimo di bellezza, prestazioni, libertà.

Sulle piste e sulle strade, l'industria motoristica italiana ha saputo mettere in circolazione alcune fra le moto e gli scooter più iconici del Ventesimo secolo.

i luoghi

La storia

Anno per anno, le date e i momenti fondamentali che hanno contribuito a scrivere la storia dei motori in Italia.

Dalla nascita dei primi motori fino ai giorni nostri, la storia italiana è andata di pari passo con lo sviluppo tecnologico e con i mutamenti in fatto di design vissuti dalle industrie automobilistica, motociclista e aeronautica. Nella timeline di Motor Web Museum si sviluppa il racconto, anno per anno, di un legame appassionato tra lo Stivale e i motori e delle eccellenze produttive e industriali che ha generato. Un racconto corale e appassionante, cui partecipano tutte le realtà aderenti alla "Rete Nazionale Città dei Motori".

  • Spunti di viaggio e curiosità per la tua vacanza

    Organizza
  • Intrattenimento e scoperte per i più piccoli

    Esplora
  • La storia dei motori italiani per veri appassionati

    Approfondisci
logo citta dei motori

Progetto Rete Nazionale Città dei Motori

La Rete Nazionale Città dei Motori nasce per offrire un’esperienza turistica innovativa agli appassionati della cultura motoristica italiana. Il progetto punta infatti a valorizzare l’Italia come culla di eccellenze assolute riconosciute nel mondo in fatto di tecnologia, design e personaggi e come protagonista dello sviluppo tecnico ed estetico di una delle rivoluzioni cardine del Novecento come la produzione di auto, moto e, più in generale, di mezzi motorizzati.