Piccole due ruote crescono

APRILIA

La Rocca dei Tempesta si riflette sull'acqua, imponente, a ricordarci un antico splendore.
Ma c’è un altro splendore, a Noale, che corre su due ruote: sulla sua fiancata, spicca la "A" di Aprilia.
Scooter, moto da corsa, superbike, grandi vittorie sui circuiti... in un solo luogo, le vestigia di un tempo possono incontrare la modernità fiammante.
E sai qual è la cosa buffa? Che Aprilia era nata per produrre biciclette.
Ma si vede che la tentazione di aggiungere al manubrio e al sellino un motore rombante è stata troppo forte!